Alinews

No alla violenza di genere, le iniziative di Alilauro

News > News

22 Novembre 2023

La compagnia scende in campo per la sensibilizzazione contro ogni tipo di discriminazione: percorsi di consapevolezza a bordo delle unità, uno spazio per il Centro Anti Violenza nelle sale d’attesa e l’evento “Ri-partire in libertà” nella Volaviamare HQ

Nei dolorosi giorni in cui l’Italia piange un nuovo femminicidio, Alilauro – in linea con quanto fatto negli ultimi anni – partecipa alla Giornata Internazionale per l’Eliminazione della Violenza contro le Donne, prevista per il 25 novembre, con una serie di iniziative volte a promuove un nuovo grado di sensibilizzazione tra la cittadinanza.
Il logo della compagnia marittima – già protagonista di un percorso di apertura all’universo femminile, anche in luoghi di coordinamento e comando, in un settore tradizionalmente maschile – si trasforma, dando simbolicamente voce a tutte le donne che fanno i conti, quotidianamente, con la violenza di genere, fisica o psicologica.
Sabato 25 a bordo delle unità veloci saranno previsti, per alcune corse specifiche, percorsi di consapevolezza, con il supporto delle esperte del Centro Antiviolenza “Non da Sola” di Ischia e in coordinamento con Anna Paparone, responsabile di P&P Academy e Carmen Criscuolo, consigliera del Comune di Ischia con delega alle politiche sociali.Le sale d’attesa per l’utenza diventeranno, in alcune fasce orarie, spazi di formazione sul tema, aperti a uomini e donne e sono stati previsti percorsi aziendali di sensibilizzazione dei collaboratori Alilauro.
Alilauro aderirà anche all’iniziativa “Posto Occupato”, promosso dalla Consulta regionale sulla Condizione della Donna, con l’occupazione simbolica di alcuni posti a sedere sugli aliscafi per ricordare le donne vittime di violenza, tematica drammaticamente attuale.
Venerdì 24 novembre alle 11 la Volaviamare HQ del molo Beverello, a Napoli, ospiterà infine l’evento “Ri-Partire in libertà”, ideato dall’avvocata penalista Maria Grazia Santosuosso e da Veronica Maya, conduttrice RAI anche per sostenere l’azione dei Centri Anti Violenza della Città di Napoli.
“Le storie di violenza sulle donne, fisica e/o psicologica, sono sempre molto complesse. – spiegano le organizzatrici – Le donne sono la parte fragile e quasi sempre sono sprovviste di un elemento essenziale: l’autonomia”.
All’incontro interverranno, tra gli altri, anche il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, e l’assessora alla Scuola, alle Politiche sociali e alle Politiche Giovanili, Lucia Fortini, mentre Maria Grazia Iacono, responsabile marketing e comunicazione di Lauro.it, racconterà il percorso di sensibilizzazione della holding sulla tematica.
Una tematica che ispirerà un’altra iniziativa targata Alilauro: la compagnia sostiene un percorso di coaching per le donne finalizzato al benessere e all’autostima, con il coordinamento della coach Lucia Esposito.

Potrebbero interessarti

Visione green e sostegno alle destinazioni, il Gruppo Lauro protagonista alla BIT

Leggi

Turismo, il Gruppo Lauro alla BIT di Milano

Leggi

Ricambio generazionale, il Gruppo Lauro “case study” di successo

Leggi

Alilauro per il Teatro del Gusto, a Ischia il festival del vino naturale (e non solo)

Leggi

Natale a Forio, promozione Alilauro: tariffe scontate a chi pernotta almeno tre giorni 

Leggi

Alilauro sempre più “green”, con La Sapienza per l’Airone Jet 5.0

Leggi

Alilauro e NLG, sulla Napoli-Sorrento via all’abbonamento unico per studenti e pendolari

Leggi

Gruppo Lauro, crescita del 20% rispetto al 2019. E le navi sono sempre più “green”

Leggi