BOOKING 0814972238

L' ITALIA SI SVEGLIA SOTTO LE MACERIE - PARTE LA CATENA DI SOLIDARIETA'

ABBANDONATI SI MUORE

Il suolo italico ancora una volta ha tremato, crollo di case, vite spezzate ed in noi riaffiorano, vivi, i ricordi di quella drammatica domenica del  23 novembre 1980  - una ferita che ancora oggi sanguina come fosse il primo giorno. Ora come allora è tempo di solidarietà - bisogna far presto - Fare il possibile e se fosse necessario anchè l' impossibile per non lasciare solo, chi, questa notte, per colpa di un  destino avverso,  ha perso tutto ! -  L' indifferenza di un fratello  è più dolorosa della furia devestartice del terremoto -  Vicini - ora come allora  - a quanti non sentono più sicura la terra su cui poggiano i propri piedi, a coloro che  non hanno più il proprio tetto sotto cui rifuggiarsi, a  chi,  in  una maledetta notte non ha più vicino qualcuno che amava.   Una mano  da sola non può applaudire - Insieme  tante mani- possono suonare una magnifica sinfonia. L' appello che Alilauro lancia   a favore delle comunità  colpite dal sisma di questa notte è rivolto alla Famiglia Italia - affinchè  - attraverso la catena di solidarietà che  in queste ore si sta formando - nessuno possa sentirsi Solo. Condividiamo la notizia per le donazioni di sangue e qualsiasi altra cosa di cui queste popolazioni hanno bisogno. helpAmatrice  earthquake. 

 

 

 

WE ARE SOCIAL